Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Attuale

 
  • Focus sui cimiteri

    I cimiteri svizzeri riflettono i cambiamenti sociali e aumentano sempre più la consapevolezza che sono dei beni culturali. «Comune Svizzero» illustra in che modo i comuni affrontano il tema della morte e della sepoltura.

  • «Prossimità è sinonimo di qualità di vita»

    Stefano Gilardi da 19 anni è sindaco di Muralto, paese che tra poco diventerà il comune più piccolo della Svizzera italiana con i suoi 0,6 chilometri quadrati. Per il sindaco va bene così.

  • Asilo: test pratico per il nuovo compito comune

    Sei anni dopo la prima conferenza nazionale sull’asilo della Confederazione, dei cantoni e dei comuni, dal 1° marzo il settore dell’asilo ha una nuova struttura.

  • POLITmonitor Release 19.1 pronto per l’uso!

    Dal successo del lancio di POLITmonitor nel giugno 2018 sono successe molte cose. Abbiamo ricevuto molti feedback positivi, suggerimenti utili e buone idee da un numero sempre crescente di utenti. Esse le abbiamo prese ed integrate. Il risultato: POLITmonitor versione 19.1, disponibile da subito.

  • Concorso di idee: «Incontri politici a livello comunale» conquista il primo posto

    In occasione della presentazione del concorso di idee il 26 febbraio 2019 a Zurigo, il pubblico ha assegnato il primo posto all’idea «Incontri politici a livello comunale» lanciata dai Giovani Liberali Radicali Svizzeri. L’idea è stata premiata con 3000 franchi. Al secondo posto si sono classificate a pari merito le idee «Formazione qualificata» dell’Associazione per la promozione di giovani persone nella politica comunale e «Catapultare il sistema di milizia nel XXI secolo» dei Giovani Liberali Radicali del Canton Zurigo. Entrambe le idee sono state premiate con 1500 franchi ciascuna.

  • Canone radiotelevisivo: Scheda informativa sull’acquisizione dei dati relativi alle economie domestiche da parte dei Comuni e dei Cantoni

    L'Ufficio federale delle comunicazioni ha pubblicato una scheda informativa per gli uffici controllo abitanti sull’acquisizione dei dati relativi alle economie domestiche per la riscossione del canone radiotelevisivo da parte di Serafe AG.

  • Tantième per le biblioteche: primo successo per l’ACS

    La Commissione della scienza, dell'educazione e della cultura del Consiglio degli Stati propone all’unanimità che la legge riveduta sul diritto d’autore stabilisca che le biblioteche, gli istituti d’insegnamento, i musei, le collezioni e gli archivi pubblici o accessibili al pubblico non sottostiano all’obbligo di compenso se le loro remunerazioni servono unicamente a coprire i costi d’esercizio. La Commissione tiene dunque conto dell’auspicio espresso dalla maggioranza dei partecipanti alla consultazione di non gravare ulteriormente le biblioteche di utilità pubblica i cui proventi hanno il solo scopo di coprire i costi. Essa sostiene quindi il compromesso elaborato dal gruppo di lavoro AGUR12 II. Ciò soddisfa un requisito importante dell’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS). Il progetto di legge sarà quindi presentato al Consiglio degli Stati il 12 marzo.

  • Supporto per l‘energia solare nel comune

    SvizzeraEnergia sostiene, con un contributo massimo di 5000.- CHF, 50 Comuni svizzeri che si adoperano per informare e motivare la propria popolazione a far realizzare sui loro edifici privati un impianto fotovoltaico. Il sostegno verrà concesso da SvizzeraEnergia ai primi 50 Comuni che si annunciano entro il 15 marzo 2019, compilando un apposito formulario, disponibile, assieme ad ulteriori informazioni, sul sito web di SvizzeraEnergia per i Comuni.

  • Guida all’installazione di sistemi di ricarica per auto elettriche 2019

    La terza edizione della guida «Guida all’installazione di sistemi di ricarica per auto elettriche» è stata arricchita con le novità in materia di gestione della carica, dell’accesso e del pagamento, della pianificazione e integrazione delle esigenze di ricarica nell’edilizia e molto altro.

  • Comune amico della famiglia

    La vostra amministrazione comunale desidera ottenere la certificazione di «Comune amico della famiglia» o più in generale, migliorare il grado di conciliabilità tra lavoro e famiglia? Approfittate dell'offerta gratuita di Pro Famiglia Svizzera. Tramite uno strumento di analisi, i vostri dipendenti possono valutare in modo anonimo i loro bisogni per conciliare il lavoro con le esigenze della propria famiglia. I Comuni che raggiungono un punteggio pari o superiore a 60 diventano «Comune amico della famiglia» e otterranno il diritto di esporre la certificazione per tre anni.

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen